Annata 2014

MONTEVERRO


Il nostro fiore all’occhiello. Un vero premier grand cru maremmano, ottenuto dai vitigni bordolesi classici Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Petit Verdot, ma con l’inconfondibile carattere della costa toscana. Un vino ambizioso sotto tutti i punti di vista: le uve provengono esclusivamente dagli appezzamenti migliori delle nostre colline, sul versante che digrada dolcemente verso il mare, il vino affina circa 24 mesi in barrique dei migliori tonnelier (70-80% di legno nuovo) e quindi due anni in bottiglia. È così che raggiunge un’intensità e una complessità incomparabili, una freschezza e un’eleganza di rara nobiltà. L’incredibile varietà del suo bouquet dalle note fruttate e speziate si arricchisce di anno in anno.

"Figlio di un'annata fresca, Il Monteverro 2014 mette da parte l'espressività della frutta per svelarsi con tutta la sua elegante territorialità fatta di macchia mediterranea e mareggiate. Una bocca di pura seta, una trama tannica presente e piacevole."

Maggiori informazioni sulle annate
  • Selezione: 40% Cabernet Franc, 30% Cabernet Sauvignon, 20% Merlot, 10% Petit Verdot
  • Denominazione: IGT Toscana Rosso
  • Regione: Maremma, Toscana
note di degustazione
  • Colore: Rubino scuro intenso e impenetrabile con tocchi di porpora
  • Al Naso: Bel naso elegante con tocchi di cedro, marzapane, ribes nero e ciliegia. Richiami di sottobosco e di alloro, cioccolato al latte e pomodori secchi.
  • Al Palato: Ingresso morbido e vellutato, amarena sotto spirito e fragola, lampone e prugna con sentori di spezie e tabacco.
Vinificazione
  • Tecnica enologica: Ogni parcella è vinificata separatamente Fermentazione in inox e barrique Fermentazione naturale Procedura 100 % a caduta Follatura manuale
  • Affinamento: 24 mesi in barrique di rovere francese con 80 % di legno nuovo
  • Imbottigliamento: Nessuna chiarificazione, né filtrazione
Vigna
  • Suolo: Argillo-calcareo con ciottoli erosi
  • densità degli im Pianti: 7575 ceppi/ha con orientamento nord/sud
  • Vendemmia: Manuale, data di raccolta adattata a ogni sezione di parcella
Punteggi
  • Weinwisser: 18/20
  • Falstaff: 96/100
  • James Suckling: 96/100
  • Wine Advocate by Robert Parker: 93/100